Italbacolor nel direttivo AITAL – Trattamenti Superficiali Alluminio

AITAL, l’Associazione Italiana Trattamenti Superficiali Alluminio si è riunita a Bentivoglio (BO) per l’elezione del nuovo Direttivo.

Molte le attività intraprese durante la tre giorni dedicata agli esperti del settore. Dal festeggiamento dei sessant’anni dell’associazione all’elezione del presidente Silvia Bertoli e del vicepresidente Emilio Ponzio. Tra i consiglieri che fanno parte del nuovo direttivo 2019-2021 è presente anche Antonio Franzese, amministratore unico di Italbacolor

Quest’anno, in occasione del compleanno dell’associazione, si sono susseguiti i saluti e gli auguri dei past president che hanno guidato l’associazione dal 1958 ad oggi.  All’apertura dei lavori erano presente anche il presidente spagnolo del Qualicoat, Antonio Bernabè, il segretario Aital, l’ing. Barbarossa e l’ing. Boi, direttore Qualital.

Durante la giornata dedicata al settore dell’alluminio sono stati intrapresi diversi interventi in merito all’anodizzazione e alla verniciatura. Tali interventi sono inseriti nel quadro generale nelle norme e delle attività svolte quotidianamente in questo settore.

Le Sessioni Tecniche, dunque, sono state un’importante occasione di aggiornamento e di conoscenza. Italbacolor è orgogliosa di far parte di questa famiglia, che da 60 anni presiede con efficienza il settore dei trattamenti superficiali alluminio.

Associazione Italiana Trattamenti Superficiali Alluminio

AITAL è un’associazione nata nel 1994, costituita da professionisti del mondo delle finiture alluminio e dei trattamenti di ossidazione anodica. Infatti, il suo retaggio proviene dalle due associazioni CIOA (Centro Italiano Ossidatori Anodici) e VECTAL (Associazione Italiana Verniciatori Alluminio), che si sono fuse per dare vita ad AITAL.

Tra gli scopi primari dell’associazione vi è quello della ricerca scientifica, in merito ai trattamenti e alle finiture dell’alluminio. Sono diversi i momenti di formazione continua realizzati dall’Associazione, attraverso l’erogazione di master al Politecnico di Milano offerti alla aziende partner. Un ulteriore obiettivo è certamente quello di preservare l’ambiente, attraverso lo studio e l’applicazione delle normative ambientali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here