Torna Nanoforum, convegno del settore Micro e Nanotecnologie

bovisaSi terrà a Milano, presso il Politecnico – Campus Bovisa, dal 29 settembre al 2 ottobre 2015, la mostra-convegno  Nanoforum, nata con l’obiettivo di trasferire dalla Ricerca pubblica e privata alle imprese – PMI in particolare – la conoscenza nel settore delle micro e nanotecnologie, favorendo un’innovazione più rapida, con il lancio di nuovi prodotti e servizi o con l’aggiornamento di quelli attuali. Si tratta di un momento di incontro e di trasferimento delle possibilità di innovazione offerte da queste nuove tecnologie grazie alle ricerche più concrete. Un appuntamento importante per gli operatori del settore (Aziende, Distretti, Università, Centri di Ricerca, …) per incontrare nuovi partner, nuove imprese e possibili utilizzatori, per confrontarsi e fondere le proprie conoscenze anche a livello internazionale. Quest’anno Nanoforum si tiene nell’ambito del grande evento EXPO2015, con il patrocinio di Le Università per EXPO e di EXPO in città, con la collaborazione e l’ospitalità del Politecnico di Milano e la partecipazione di: Politecnico di Torino, Sapienza Università di Roma, IIT – Istituto Italiano di Tecnologia e INSTM. Articolato il programma che prevede tutorial introduttivi sull’uso delle micro e nanotecnologie nei vari settori (alimentazione, industria, sanità,servizi ecc.), per dar modo ai non esperti di comprendere le potenzialità di queste potenti tecnologie; aggiornamento sui band italiani ed europei riguardanti il settore; conferenze con sessioni specializzate che vedono la partecipazione di Relatori altamente qualificati italiani e stranieri, provenienti dal mondo accademico ed industriale; visite a laboratori altamente specializzati e ad altre realtà interessanti del settore nanotech italiano. Questi i temi trattati: Aerospazio & Robotica: applicazioni civili e militari; Agro-alimentare: smart packaging; sicurezza alimentare; lotta allo spreco; Energia: accumulatori; fotovoltaico; Ambiente: purificazione dell’aria, dei terreni e dell’acqua; Salute: nanovettori biocompatibili, drug delivery, diagnostica, nanotossicologia,nanotecnologia connessa al trattamento di malattie neuronali degenerative, teranostica; Strumentazione & Sensori: elettronica flessibile, MEMS, microscopia, monitoraggio di aria, terreni e acqua ; Materiali: Additive manufacturing: Stampa 3D; grafene; surface treatments; Servizi: proprietà intelletuale; start up e spin off; venture capital.

Clicca qui per leggere il programma completo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here