Termometro ad infrarossi portatile modello Raynger® 3i Plus per applicazioni ad alta temperatura

Raytek® presenta una nuova serie di termometri portatili per il monitoraggio flessibile della temperatura in applicazioni industriali con range compreso tra 400 e 3.000°C, come produzione e trattamento dell’acciaio, industria chimica e petrolchimica, nonché impianti di trattamento termico e centrali di potenza.
I modelli Raynger 3i Plus 1M e 2M, misurano le radiazioni ad infrarossi nello spettro delle onde corte (1 µm e 1,6 µm) ed offrono un’elevata precisione (+/- 0,5%, 1°C). Grazie alla loro risoluzione superiore a 250:1, è possibile monitorare parti critiche degli impianti e prodotti, da maggiore distanza. Per il corretto puntamento, lo spot di misura è evidenziato mediante due fasci laser, e grazie alla nuova funzione di puntamento a “Punto Rosso” (in attesa di brevetto) il laser sarà finalmente visibile anche su oggetti di color rosso. L’uso di un sensore di segnalazione ed allarme di “Becco Rosso” resistente al calore, ridurrà il rischio di surriscaldamento del sensore – minimizzando i costi di riparazione – allontanando nello stesso tempo incidenti costosi e assicurando la sicurezza degli operatori.

I robusti dispositivi portatili, resistono a cadute fino a 1 m di altezza, e il potente firmware all’interno del dispositivo è in grado di eseguire visualizzazione, analisi e calcolo dei trend con la possibilità di registrare fino a 4.900 punti. La fornitura include inoltre il software Raytek DataTemp® per PC Windows, che permette la comunicazione real-time e l’ulteriore elaborazione dei dati. Oltre alle interfacce USB e Bluetooth installate a bordo, un’App mobile, permette la pratica memorizzazione e condivisione dei dati. Il display del dispositivo può essere impostato in gradi Celsius o Fahrenheit e tutti i dispositivi sono provvisti di una batteria a ioni di Litio che può essere facilmente ricaricata permettendo un ciclo operativo di 24 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here