TempCoat® 1002F: l’evoluzione nel distacco

Nato nell’ottica di offrire trattamenti sempre più performanti e in grado di soddisfare esigenze di antiaderenza, scorrevolezza ed una buona resistenza all’abrasione, TempCoat® 1002F di Impreglon si presenta come l’evoluzione naturale del TempCoat® 1008F.

TempCoat® 1002F si distingue in particolare per l’aumentata resistenza all’usura e all’alta temperatura di esercizio, la più alta possibile per un fluoropolimero alimentare: 260° in esercizio fino ad un massimo di 280° come picco.

Grazie a numerosi studi e test focalizzati per dare la massima antiaderenza e resistenza all’abrasione TempCoat® 1002F è particolarmente adatto in situazioni ove viene richiesta una resistenza all’usura in una condizione di esercizio continuo.

Gli esempi più tipici di applicazione sono in ambito di saldatura materiale plastico (come ad es. barre saldanti), ma anche per il settore meccanicopackaging e alimentare: può essere utilizzato per rivestire tramogge, piani di scorrimento, lame di taglio, stampi e tutte le tipologie di piastre da cucina come ad esempio per crèpes, piadine o pentole di alta gamma.

Come tutti i nostri rivestimenti polimerici può essere associato ad uno strato di PlasmaCoat® per migliorarne ulteriormente la durezza e la resistenza all’usura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here