Rivestimento a base di nanoparticelle può triplicare la durata e ridurre il consumo di carburante nei motori aeronautici

1I ricercatori della West University in Svezia, hanno iniziato ad utilizzare rivestimenti a base di nanoparticelle per realizzare il rivestimento termoisolante che protegge i motori degli aerei dal calore. I test eseguiti in laboratorio hanno mostrato che questi nuovi materiali consentono di aumentare la durata del rivestimento del 300%. Grazie a questi nuovi rivestimenti è possibile aumentare la temperatura di esercizio del motore che porta ad una maggiore efficienza, emissioni ridotte e un minor consumo di carburante. Questi risultati sono molto importanti per l’industria aeronautica ed è possibile che ne giro di due anni questi rivestimenti possano essere utilizzati nella produzione dei motori per aeromobili.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here