Renishaw presenta un sistema di ispezione avanzato per rettificatrici CNC

Renishaw, l’azienda protagonista mondiale nelle tecnologie di misura ha presentato la nuova versione della sua rinomata sonda estensimetrica MP250 per rettificatrici.

Partendo dal design consolidato e ad alta efficienza dell’originale sonda MP250, la nuova versione presenta una serie di novità che accrescono le opzioni di configurazione, permettendo agli utenti di selezionare modalità operative ultra robuste o a bassa latenza, in base alle esigenze applicative.

Si tratta di un sistema di nuova generazione, composto dalla versione aggiornata della sonda estensimetrica MP250 e dalla nuova interfaccia HSI-C, che offre una soluzione a contatto, veloce e precisa, per determinare la geometria dei componenti.

Il sistema sfrutta la tecnologia RENGAGE™ per garantire accuratezza e ripetibilità 3D senza precedenti e assicurare la massima affidabilità delle misure in macchina. Grazie alla sua forza di attivazione incredibilmente bassa, la sonda non intacca forme e superfici e risulta pertanto ideale per l’ispezione di pezzi particolarmente delicati. La sonda ha dimensioni ridotte e una struttura molto robusta, adatta per ambienti difficili, caratteristiche che la rendono perfetta per la rettifica di utensili e frese.

Configurazioni personalizzabili in base al tipo di applicazione

Una delle principali novità della nuova sonda MP250 è la possibilità di funzionare in tre modalità diverse: una configurazione standard, per usi generici, una che assicura maggiore resistenza alle vibrazioni e una terza a bassa latenza per applicazioni che richiedono risposte rapide.

Tramite un M-code, gli utenti possono impostare temporaneamente la sonda nella modalità resistente alle vibrazioni, che risulta molto utile durante gli spostamenti veloci intorno al volume della macchina o quando si utilizzano stili lunghi e pesanti. Al termine di tali operazioni è possibile ripristinare la configurazione a bassa latenza che assicura misure estremamente accurate con distanze di approccio ridotte, oppure è possibile scegliere la configurazione standard per usi generici.

Tempi di installazione più rapidi

La configurazione della versione aggiornata della sonda MP250 viene eseguita tramite la nuova interfaccia HSI-C che presenta un esclusivo alloggiamento per le elettroniche e assicura un’installazione veloce e semplice nell’armadio della macchina, tramite guida DIN.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here