Pavimenti stampati all’ultima moda

pavimenti-stampati-4 La Stone International ha introdotto, già nella metà degli anni 90, sul mercato italiano ed europeo, il pavimento in calcestruzzo stampato.
Ma come si crea un pavimento in cemento stampato?
E’ molto semplice: una base di cemento o calcestruzzo opportunamente dosato viene lavorata secondo un sistema collaudato che prevede l’uso di additivi, coloranti, rivestimenti e sigillanti, fino ad ottenere una pavimentazione finale.
I pavimenti sono praticamente eterni, non necessitano di manutenzione, sono inattaccabili dagli agenti atmosferici e dai raggi U.V., non temono polvere,oli, acqua, muffe e sbalzi di temperatura.
Cosa potete realizzare con un pavimento stampato?
pavimento-stampato-4Tutto quello che vi viene in mente, sia come pavimento da esterno che da interno!
Marciapiedi, strade, cortile, piazzali, viali, centri espositivi, androni, rampe, garages, parcheggi, bordi piscine, terrazzo, rifacimenti di centri storici ecc.
La vastissima gamma di modelli e di colori, unita alla grande convenienza fa del pavimento stampato la scelta ideale per la vostra necessità.
I pavimenti stampati possono essere eseguiti anche su superfici in cemento preesistenti, con minimo spessore disponibile (7mm fino a 20mm), utilizzando il sistema Decotop Overlay.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here