Oikos per un restauro a Cuba

gran-teatro-avanaOikos, colore e materia per l’architettura, forte di un’esperienza trentennale anche nel settore del restauro, partecipa all’intervento di riqualificazione del Gran Teatro de l’Avana.

Il teatro, uno degli edifici emblema della città, è espressione di una miscellanea di stili e citazioni storico-artistiche, testimoniando la convivenza e le relazioni storiche mantenute dalla città con spagnoli, inglesi, francesi e americani.

Si conferma la grande intesa che si è stabilita tra Oikos, i grandi nomi dell’architettura contemporanea e le soprintendenze. A Cuba, Oikos collabora con il Fondo de Bienes Culturales de Cuba per riportare all’antico splendore il teatro e per assicurare un intervento in armonia con l’ambiente urbano circostante.

Una collaborazione con PAGIN Prefabbricati S.r.l., e per mezzo di TAIMAN, impresa applicatrice certificata del Fondo de Bienes Culturales, basata sulla capacità di dare risposte concrete alle diverse esigenze di progettazione, con rivestimenti unici in grado di suggestivi effetti cromatici creati su misura, ma sempre rispettosi dell’ambiente. Nello specifico di questo intervento, Oikos ha studiato la soluzione ottimale per recuperare e valorizzare il fasto delle colonne antiche.

Il colore e la materia di Oikos consentono di ricreare atmosfere ed effetti decorativi che respirano arte e tradizione. Il passato da cui ripartire, verso un restauro nel pieno rispetto della natura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here