Nanomateriali: ecco la definizione europea

I componenti dei nanomateriali hanno dimensioni comprese fra 1 e 100 miliardesimi di metro: lo ha stabilito una raccomandazione adottata dalla Commissione europea e valida fino al 2014.
Per il Commissario europeo per l’ambiente, Janez Potočnik, “l’industria ha bisogno di un quadro normativo chiaro e coerente, mentre i consumatori meritano informazioni accurate su queste sostanze“.
I nanomateriali, infatti, sono impiegati in applicazioni e beni di consumo, dai dentifrici alle batterie, passando per le vernici e l’abbigliamento.

Perché una definizione
Lo sviluppo di queste sostanze è uno stimolo per la competitività europea. Considerate però le incertezze che rimangono rispetto ai possibili rischi, è necessario disporre di una definizione chiara per garantire l’applicazione delle norme corrette in materia di sicurezza chimica.
La definizione odierna aiuterà tutte le parti interessate, comprese le associazioni industriali, poiché apporta coerenza nella molteplicità di definizioni attualmente in uso nei diversi settori.

La raccomandazione costituisce inoltre la risposta all’impegno, assunto dalla Commissione nel 2009 nei confronti del Parlamento europeo, di giungere a una definizione unica che sia applicabile a tutta la legislazione unionale interessata dai nanomateriali.
La definizione adottata si basa su un approccio che tiene conto delle dimensioni delle particelle che costituiscono il materiale, piuttosto che il rischio o il pericolo.

Cos’è un nanomateriale
L’enunciato definisce i nanomateriali un materiale naturale, accessorio o artificiale contenente particelle, in stato libero o sotto forma di aggregato o di agglomerato e nel quale, almeno il 50% di tali particelle nella classe di distribuzione numerica possiede una o più dimensioni esterne nella classe di grandezza 1-100 nm.
La definizione si basa sulla consulenza scientifica del Comitato scientifico dei rischi sanitari emergenti e recentemente identificati e del Centro comune di ricerca (Jrc).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here