Megapress: la tecnica di Viega ora anche per tubi di acciaio, neri e zincati

IT_PR_1401_Megapress_001_lowCirca vent’anni fa, Viega ha introdotto sul mercato il sistema Profipress per tubazioni di rame, diffondendo ad ampio raggio la tecnica a pressare. Oggi, leader mondiale nei sistemi a pressare nel segmento delle tubazioni metalliche, presenta Megapress, una soluzione che consente di installare, mediante la tecnica a pressare, tubi d’acciaio a parete normale, con un notevole risparmio di tempo, in assenza di fiamme e in poco spazio. Tre vantaggi che si fanno apprezzare, non solo nelle nuove installazioni, ma anche in caso di riparazioni o interventi in ambienti vincolati dal punto di vista strutturale, quali ad esempio quelli industriali.

Spesso ancora oggi, le tubazioni di acciaio negli impianti di riscaldamento e di raffrescamento vengono giuntate mediante saldatura, intervento che rende il lavoro di installazione lungo e faticoso. Con Megapress, i tempi di montaggio si riducono notevolmente: si taglia il tubo su misura, lo si sbava, si inserisce il raccordo e si pressa. In questo modo, l’installatore può velocizzare il suo intervento fino al 60% rispetto ad un lavoro eseguito mediante saldatura.
Un ulteriore vantaggio si ottiene in termini di sicurezza, eliminando il rischio di incendi causati dalla fiamma presente negli interventi di saldatura. Il dispositivo SC-Contur dei raccordi a pressare di Viega consente inoltre di verificare l’effettiva pressatura di ogni raccordo già in fase di collaudo.

Realizzati di acciaio al carbonio non legato con zincatura-nichelatura esterna galvanica e disponibili nelle dimensioni da ½ a 2 pollici, i raccordi Megapress sono idonei all’applicazione con tubi di acciaio nero, zincato, preverniciati industriali e a polveri epossidiche secondo UNI EN 10255 e UNI EN 10220.

Per una miglior presa sulla superficie del tubo, il raccordo è dotato di una ghiera dentata. La tenuta idraulica è garantita da una guarnizione profilata di materiale sintetico EPDM, in grado di compensare eventuali irregolarità superficiali del tubo. La pressatura viene effettuata con i consueti utensili Viega dotati delle apposite ganasce o corone.

In Europa, Megapress viene presentato per la prima volta nella primavera 2014. Si tratta tuttavia di una soluzione ampiamente collaudata e testata sul campo, in quanto disponibile, venduta e applicata sul mercato statunitense da circa due anni.

Con l’introduzione nel mercato europeo, Megapress sarà dotato di attestazioni quali TÜV per il riscaldamento, raffrescamento, per gli impianti di aria compressa e dei gas tecnici oltre che per impianti industriali. Ulteriori certificazioni riguardano il settore delle costruzioni navali, gli impianti sprinkler e antincendio ad acqua o a secco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here