Le soluzioni per verniciare in modo rapido e pulito ogni tipo di parete

PPR250_ambientata_midBosch Elettroutensili ha lanciato sul mercato due nuovi prodotti ideali per tutti i lavori di verniciatura murale: il nuovo paintroller elettrico PPR 250 per la pittura di superfici lisce di grandi dimensioni, come soffitti e pareti, e la pistola a spruzzo PFS 105 E WALLPaint per la pittura in punti di difficile accesso, come spigoli, bordi e superfici strutturate. I due prodotti possono essere utilizzati con tutte le convenzionali pitture a emulsione.

Paintroller PPR 250 per superfici piane ed omogenee
Il paintroller elettrico PPR 250, estremamente maneggevole ed intuitivo, consente anche ai meno esperti di pitturare con facilità e precisione pareti e soffitti in modo semplice, rapido e pulito. Grazie alla tecnologia PaintControl è possibile regolare, semplicemente premendo un pulsante, la quantità di pittura attinta direttamente dal secchio e applicata al rullo. Il controllo elettronico a distanza garantisce quindi una regolazione costante della quantità di colore impiegata e permette una stesura della pittura uniforme e priva di gocciolature.

Il Paintroller può essere facilmente agganciato al secchio della vernice e quindi comodamente trasportato da un’area di lavoro all’altra. Grazie alla prolunga, che porta l’estensione a 120 cm, e al tubo flessibile di alimentazione del colore, lungo cinque metri, è possibile lavorare con facilità su grandi pareti e superfici difficili da raggiungere come i soffitti.

Sostituire il rullo è facile. Il Paintroller PPR 250, infatti, oltre ad essere ottimizzato con i rulli Bosch, è un sistema aperto, ovvero compatibile anche con altri rulli reperibili in commercio. Inoltre, è in grado di convogliare il colore direttamente da qualsiasi contenitore di vernice. Terminata la verniciatura, l’utensile si pulisce in modo rapido ed efficace grazie al sistema EasyClean. Tutti i componenti possono essere rimossi senza l’uso di attrezzi e risciacquati grazie all’attacco universale per rubinetti.

Pistola a spruzzo PFS 105 E WALLPaint per superfici ruvide
Efficiente e precisa, la nuova pistola PFS 105 E WALLPaint consente agli appassionati del fai da te di ottenere ottimi risultati ancora più velocemente rispetto al pennello e con un risparmio di vernice del 15%. Con la nuova PFS 105 E la verniciatura risulta particolarmente semplice anche in punti difficilmente accessibili, come angoli e spigoli, e, nel caso di superfici strutturate, come muri e mattoni. Sostituendo la pistola (accessorio opzionale) il sistema è ideale anche per verniciare in modo pratico e veloce  porte, inferriate e recinzioni di legno.

La tecnologia SprayControl, utilizza un sistema a bassa pressione che permette una  nebulizzazione molto fine per avere una stesura uniforme del colore. Per ottenere una parete verniciata perfettamente si può regolare la quantità di vernice, mediante la ghiera integrata sulla pistola, e il flusso d’aria, mediante la manopola sul corpo motore che agisce sulla potente turbina. L’ugello regolabile EasyJet offre fino a quattro modalità di spruzzatura: orizzontale, verticale, compatta, per punti difficilmente accessibili, e ampia, per le grandi superfici. Il sistema SDS consente di applicare gli accessori con semplicità e senza l’uso di attrezzi, in modo da rendere più veloce il cambio di vernice e la pulizia dell’utensile. Il serbatoio della pittura da 1000 millilitri consente di applicare fino a otto metri quadri di pittura, il tubo flessibile, lungo 3,4 metri, garantisce massima libertà di movimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here