Le novità in casa Renishaw

Nel mese di ottobre sono state presentate le ultime innovazioni in casa Renishaw, sottolineando in modo particolare l’interconnessione tra le varie soluzioni di controllo di processo e le relative interfacce uomo-macchina. D’altronde l’obbiettivo dell’azienda  è da sempre migliorare l’accessibilità alle procedure di controllo senza concedere alcun compromesso all’accuratezza delle misure.

Stampa 3D di metalli

In anteprima assoluta per l’Italia, la nuovissima RenAM 500Q, è una macchina dotata di ben 4 laser capaci di fondere sull’intera superficie di lavoro contemporaneamente, e dotata di automatismi molto interessanti che ne migliorano in modo sensibile la produttività: una macchina estremamente performante che apre le porte dell’additive manufacturing alle produzioni di serie, anche in nuovi settori con valori aggiunti inferiori a quelli che tipicamente hanno utilizzato questa tecnologia sino ad ora.

Sonde per macchine utensili

Altre due anteprime sono la nuovissima sonda RMP400 in grado di effettuare misure di controllo o di impostazione del punto zero con accuratezze inferiori al micron e il nuovo SupaTouch: una routine integrata nel software Inspection Plus di Renishaw che ottimizza in modo intelligente i cicli di ispezione in macchina utensile e consente di ridurre i tempi ciclo delle macchine CNC anche del 60%.

Equator™

Novità assoluta per il mercato italiano è Equator™ 500, il nuovo calibro flessibile con dimensioni maggiorate che permette di verificare i pezzi immediatamente in officina e che sarà equipaggiato con il nuovo software IPC (Intelligent Process Control) che rende completamente automatici gli aggiornamenti dei correttori utensili durante i processi di lavorazione con macchine CNC aumentando sia l’interconnessione macchina–macchina sia quella uomo-macchina.

Calibrazione

Il nuovo software CARTO 3.0 permette di abbinare l’innovativo sistema laser multiasse XM-60con le eccellenti prestazioni del sistema di calibrazione XR20-W al fine di assicurare la massima semplicità e rapidità di acquisizione e analisi dei dati degli assi rotanti in fase di assemblaggio e controllo delle macchine.

Misura in sala metrologica

Ovviamente non mancheranno le proposte per la sala metrologica, dalla testa di misura scansione continua a 5 assi REVO® alla sonda di controllo della rugosità SFP2  ai sistemi di fissaggio modulari Renishaw.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here