La verniciatura a secco dry coating

Il processo di verniciatura a secco della parte interna della finestra è un sistema dry coating TSDC (tecnologia Sciuker LAB) a base di resina con finitura acrilica o poliuretanica.

Il vantaggio di questo processo rispetto alle normali finiture sul legno, sta nella maggiore resistenza all’umidità, al basso livello di stress allo sbiancamento, alla maggiore facilità di pulizia, ad una migliore resistenza alle alte temperature che si trovano comunemente negli ambienti cucina, insieme ad una maggiore resistenza ai graffi.

Grazie a due diversi profili fermavetro: minimal e design, gli stili interni delle ante potranno avere diverse combinazioni e di conseguenza diversi risultati estetici. Senza cambiare il profilo delle ante, è possibile avere la soluzione con doppio o triplo vetro.

L’incollaggio strutturale tra profilo anta e vetro e tra vetro e fermavetro evita eventuali ibarcamenti delle ante ed elimina l’antiestetica spillatura a vista. La guarnizione siliconica esterna a filo garantisce l’anta da eventuali infiltrazioni di acqua.

fonte: http://zaiaserramenti.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here