Processi chimici

La prima, vera alternativa al cromo esavalente

 

Il nuovo processo TRISTARF 320 AF di Coventya, a prima vista, potrebbe essere considerato un’evoluzione del precedente TRISTAR 300 AF.

In realtà è molto di più. E’, infatti, un processo innovativo che rappresenta il primo vero passaggio dall’era dei primi limitati processi a base di cromo trivalente alla prima vera alternativa alla cromatura esavalente decorativa flash.

Perché vera alternativa? Semplicemente perché per le applicazioni flash, richieste nel Decorativo per mobili metallici, lampadari, rubinetterie e oggettistica in generale, si dimostra essere un processo semplice e affidabile, paragonabile al vecchio e robusto sistema con cromo VI.

 

Questo nostro entusiasmo deriva dall’estrema semplicità applicativa, sia in fase di avviamento sia, soprattutto, in fase di gestione.

In Italia ci ha permesso di surclassare la concorrenza nel mercato del decorativo flash.

E’ un processo ad altissima affidabilità che permette a chiunque di apprezzarne le caratteristiche:

–       Penetrazione incomparabile unita a un colore chiaro e uniforme

–       Doppia velocità di deposizione rispetto ai precedenti tradizionali sistemi “definiti” al Solfato

–       Elevati depositi fino a 0,2- 25 µm.

–       Cromabilità ottimale anche alle basse d.d.c., a partire dai 3-4 A/dm2

–       Assenza di agenti complessanti

–       Possibilità di rifacimento del materiale senza problemi di sfogliatura nelle basse ddc

–       Depurabilità del bagno con lamiere selettive da Fe – Ni – Cu – Zn

–       Abbinamento compatibile al cromo esavalente (L* 82-84 molto simile al CrVI)

 

Questo processo ci ha permesso, insieme al TRISTAR 720, di dimostrare il ns livello tecnologico presso moltissimi clienti.

 

Va sottolineata l’importanza di proporre  questa nuova tecnologia sempre e comunque in abbinamento ai nostri processi di nichelatura lucida CRYSTAL che, insieme alle conoscenze tecniche dei cicli galvanici COVENTYA, garantiscono i migliori risultati nella Cromatura finale.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here