Rivestimenti

Il vetro piu’ sottile al mondo

Mentre tentavano di produrre grafene puro, i ricercatori della Cornell University  hanno notato che si formava, come lo hanno definito loro, del “fango”. Ed ecco che per casualita’ estato inventato il  foglio di vetro più sottile al mondo che misura solo due atomi di spessore.

Analizzandolo è risultato essere uno strato sottile fatto di silicio e ossigeno, dato confermato dal comitato del Guinness dei Primati che lo ha classificato come il vetro più sottile al mondo.
La scoperta, per quanto casuale, permetterà agli scienziati di comprendere ancora più a fondo la struttura del vetro.
Pensano anche che il materiale supersottile possa essere usato anche per futuri transistor.  Potremmo vederlo in futuro sugli schermi dei nostri smartphone e dei tablet ma soprattutto sulle componenti interne.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here