Il presidente di Danfoss riceve un prestigioso riconoscimento in Cina

Il presidente del consiglio di amministrazione di Danfoss, Jørgen M. Clausen, è stato insignito del Premio dell’Amicizia Cinese – la più prestigiosa onorificenza per gli stranieri – in riconoscimento dei 22 anni di contributi di Danfoss allo sviluppo della società cinese.

A 22 anni di distanza dalla decisione di Jørgen M. Clausen di aprire la prima sede di Danfoss in Cina, nel 1996, il mercato cinese è diventato il secondo mercato interno e il secondo più grande mercato per l’azienda, che ha oltre 5000 dipendenti, 6 siti di produzione e 6 miliardi di corone danesi (805 milioni di euro) di fatturato.

In questo fine settimana, il presidente del consiglio di amministrazione di Danfoss, Jørgen M. Clausen, è stato insignito del prestigioso Premio dell’Amicizia del Governo Cinese dal Vice Premier Cinese Liu He, durante una cerimonia presso la Grande Sala del Popolo a Pechino.

Alla cerimonia, anche il Premier Cinese Li Keqiang si è congratulato personalmente con Jørgen M. Clausen, che gli ha presentato il famoso termostato Danfoss e i vantaggi dell’installazione di contatori di calore in appartamenti e abitazioni per facilitare un sistema di ricarica basato sull’utilizzo, per ridurre lo smog e le emissioni di CO2.

Il Premio dell’Amicizia del Governo Cinese è considerato il più alto riconoscimento per gli esperti stranieri che hanno dato un contributo eccezionale al progresso economico e sociale del paese. È stato istituito nel 1991.

“È un grande onore per me ricevere questo premio, che ricevo per conto del team di Danfoss in Cina, ma anche per conto di Danfoss in tutto il mondo, che ha contribuito alla grande crescita e allo sviluppo della nostra attività in Cina”, afferma Jørgen M. Clausen.

Danfoss ha registrato eleveti tassi di crescita in Cina, con l’aspettativa di crescere e svilupparsi continuamente in futuro, principalmente grazie a soluzioni di efficienza energetica per creare un ambiente sano, per garantire la sicurezza di alimenti e acqua, e con altre soluzioni che accompagnino al meglio il rapido processo di urbanizzazione in Cina.

Il CEO di Danfoss, Kim Fausing, si aspetta che il grande potenziale del mercato cinesa cresca ulteriormente nei prossimi anni.

“Il Premio dell’Amicizia Cinese è un riconoscimento del lavoro svolto dal team di Danfoss in Cina negli ultimi 22 anni. Siamo orgogliosi di ricevere questo riconoscimento e, svolgendo un ruolo attivo nel processo di sviluppo in corso in Cina, ci aspettiamo di poter far crescere ulteriormente la nostra attività negli anni a venire. Allo stesso tempo, lavoriamo duramente per continuare a sviluppare rapporti commerciali con i nostri partner in Cina”, afferma Kim Fausing.

La cerimonia di premiazione è stata trasmessa in tutta la Cina in occasione della Giornata Nazionale della Cina, e Danfoss in Cina ha stimato che circa 1 miliardo di telespettatori hanno seguito l’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here