I nuovi vetri intelligenti di Continental

Per la terza volta di seguito, Continental è tra i vincitori del German Design Awards 2018. Il German Design Council ha scelto l’Intelligent Glass Control e il 3D Display Surface della multinazionale tecnologica con base ad Hannover tra i vincitori per la categoria ‘Trasporto’.

La tecnologia utilizza speciali pellicole inserite nel vetro che cambiano la propria trasparenza a seconda dei segnali elettrici di controllo, permettendo così anche di tenere il calore fuori dal veicolo alleviando il carico del condizionatore. Questo può ridurre le emissioni di CO2 di circa quattro grammi a chilometro. Al tempo stesso migliora il comfort e la sicurezza perché gli automobilisti non sono più distratti dalla luce solare o dal dover abbassare le alette parasole. Con l’oscuramento automatico dei vetri, inoltre, anche la privacy è assicurata. I vetri intelligenti (parabrezza, lunotto e finestrini laterali) possono essere oscurati progressivamente e in modo automatico utilizzando un apposito pulsante. “Siamo molto contenti di questa gratifica.

Il German Design Council ha riconosciuto la grande utilità del nostro vetro intelligente e rafforzato la nostra risoluzione a continuare nello sviluppo di soluzioni flessibili”, commenta Andreas Wolf, responsabile della business unit Body & Security, divisione di Continental Automotive.

“La possibilità di controllare la quantità di luce proveniente dai vetri aumenta il comfort di guida e, al tempo stesso, la sicurezza” ha commentato il panel del German Design Award, motivando la decisione. I display all’interno delle auto assumono dimensioni sempre maggiori, agevolando un costante ampliamento del range di funzioni e contenuti digitali da poter offrire. I quadri strumenti completamente digitali sono la soluzione ideale, ma offrono poca flessibilità in termini di configurazione e design.

Continental risponde a queste esigenze con il suo display 3D che amplia le funzionalità del cruscotto convenzionale con la tecnologia optical bonding ed elementi topografici e apre la strada alla libertà creativa. “Con il nostro display, offriamo ai clienti una più ampia gamma di opzioni di personalizzazione, sia per i propri brand che per gli automobilisti. Siamo orgogliosi del premio del German Design Council che ha riconosciuto i nostri sforzi nella ricerca di soluzioni che permettano un’esperienza di guida sempre più personalizzata” commenta Frank Rabe, responsabile della business unit Instrumentation & Driver HMI, divisione di Continental Automotive. “Grazie all’innovativo display 3D, le informazioni sono trasmesse con una modalità del tutto innovativa e moderna, che contribuisce a migliorare il look and feel degli interni” ha motivato il panel, nel giustificare la decisione sul premio al display tridimensionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here