Con la nuova VariMill III ER di WIDIA, una migliore progettazione significa maggiore produttività con il titanio e l’acciaio inossidabile

VariMill_III_ER_hr.jpg_ico500Con un nuovo design a sette vani, con scarico eccentrico (ER), l’ultima aggiunta alla famiglia VariMill WIDIA, la fresa in metallo duro integrale VariMill III ER, è stata progettata per una maggiore asportazione truciolo, una vita utensile più lunga e migliori finiture superficiali con materiali impegnativi come titani e acciai inossidabili.

“OEM e fornitori tier nei settori dell’aerospaziale e dell’energia che devono regolarmente affrontare lavorazioni su titani e acciai inossidabili a elevata resistenza e basso peso saranno interessati a vedere come la VariMill III ER, insieme al nuovo grado Widia Victory WS15PE, possa migliorare le loro prestazioni”, afferma Ron West, Product Manager WIDIA . Un rivestimento di nuova concezione e un trattamento proprietario di pre e post-rivestimento migliorano significativamente la consistenza dei taglienti. Taglienti consistenti significano tassi di asportazione truciolo più elevati, una vita utensile più lunga e migliori finiture superficiali del pezzo con materiali impegnativi e costosi. L’utensile è stato progettato per essere una vera fresa in metallo duro integrale di finitura con la capacità di un impegno radiale fino al 30%.

“Ciò significa anche che i clienti della VariMill III ER possono utilizzare tecniche di lavorazione ad alta velocità come la contornatura o la lavorazione trocoidale su leghe ad alta resistenza”, aggiunge West.

I mercati impegnativi come quelli aerospaziale e dell’energia sono caratterizzati dalle necessità di una maggiore efficienza. In risposta, WIDIA offre ora la VariMill III ER in una linea di soluzioni completa, incluse profondità di taglio di due, tre e cinque volte il diametro e tutti i più comuni raggi e angoli cianfrinati, metrici e in pollici, del settore aerospaziale. Con il crescente utilizzo della tecnica di stampa 3D nel settore aerospaziale, la tendenza futura sarà quella di passare dalle operazioni di sgrossatura a quelle di semifinitura e finitura, perfette per la maggiore efficienza offerta dalla VariMill III ER.

Le frese in metallo duro integrali VariMill III ER sono anche disponibili con l’opzione SAFE-LOCK™ di Haimer, che elimina il rischio di sfilamento e rende il sistema utensile più stabile e concentrico, cosa che a sua volta migliora la finitura superficiale e la vita dell’utensile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here