Axalta pubblica il Rapporto sulla Sostenibilità 2016-2017

Axalta, tra i maggiori fornitori globali di vernici liquide e in polvere, ha pubblicato il Rapporto sulla Sostenibilità 2016-2017 che evidenzia i progressi della società nelle pratiche commerciali sostenibili anche in relazione a tecnologie e operatività. Il Rapporto sulla Sostenibilità di Axalta è stato redatto secondo il Global Reporting Initiative (GRI) Sustainability Reporting – lo standard più utilizzato a livello mondiale.

 

“L’impegno di Axalta verso sostenibilità e responsabilità di impresa è per noi un fattore culturalmente fondamentale e garantisce che il modo in cui organizziamo le nostre attività sia socialmente responsabile così come lo è la nostra intera catena del valore, dai materiali che acquistiamo e lavoriamo ai modi in cui i nostri prodotti sono utilizzati. Garantisce anche il nostro sostegno alle comunità nelle quali viviamo e operiamo” ha dichiarato Charlie Shaver, Presidente e AD di Axalta. “Nel corso del nostro percorso verso la sostenibilità abbiamo compreso che fissare degli obiettivi è un metodo efficace per migliorare le nostre prestazioni. Gli obiettivi che ci siamo prefissati vanno ad integrare e fanno leva sulle nostre iniziative nel campo della sostenibilità con un occhio all’identificazione delle opportunità di miglioramento.”

Nel periodo di due anni a cui fa riferimento il rapporto, Axalta ha scelto un approccio verso pratiche commerciali e governance sostenibili e nel 2017 ha dato vita ad un nuovo Comitato preposto ai temi dell’Ambiente, della Salute, della Sicurezza e della Sostenibilità  nell’ambito del Consiglio di Amministrazione mentre il Comitato per lo Sviluppo Sostenibile, che fissa le strategie, gli obiettivi, i programmi e la comunicazione pubblica sempre sui temi della sostenibilità ha continuato le proprie attività. A seguito di una analisi di materialità, il Comitato per lo Sviluppo Sostenibile ha fissato gli obiettivi di attività e prestazionali di Axalta nel campo della sostenibilità per gli anni a venire.

Tra il 2016 e il 2017, Axalta ha introdotto ulteriori programmi mirati a migliorare le iniziative di stampo   sociale che riguardano i dipendenti, i fornitori e le comunità in cui opera ed ha anche ridotto il proprio impatto ambientale. Nonostante l’importante crescita della società avvenuta negli ultimi anni attraverso una politica di acquisizioni, l’utilizzo di energia e la produzione di rifiuti e emissioni collegabili alle sue attività sono rimasti costanti o, in alcuni casi, si sono persino ridotti. Axalta ha tra le altre cose ricevuto oltre una dozzina di premi da clienti e organizzazioni di settore che riconoscono i traguardi di sostenibilità raggiunti e i prodotti che offrono benefici in termini appunto di sostenibilità.

Tecnologia, ricerca e sviluppo sono al centro della mission di Axalta che si fonda sugli oltre 150 anni di esperienza della società nello sviluppo di servizi e di prodotti durevoli capaci di proteggere, di incrementare la produttività e di offrire colori di grande bellezza. Le innovative vernici di Axalta migliorano le prestazioni e l’efficienza della clientela sia in fase di applicazione sia quando si tratta di proteggere gli oggetti verniciati così che durino più a lungo, con una conseguente riduzione della domanda di risorse naturali.

Il rapporto sottolinea come i prodotti Axalta possano contribuire a sostenere i clienti nel raggiungimento dei loro obiettivi di sostenibilità come nel caso delle vernici per vetture di peso leggero in grado di consumare meno carburante ed emettere meno anidride carbonica, dei prodotti che proteggono dalla corrosione e favoriscono la conservazione delle risorse naturali e degli altri prodotti che sostengono l’evoluzione delle prestazioni dei veicoli elettrici.
Axalta ha anche voluto sottolineare gli investimenti volti all’espansione del settore Ricerca & Sviluppo che includono anche il Global Innovation Center con sede presso il The Navy Yard di Filadelfia, tre Technology Center e laboratori in varie nazioni del mondo. Nel loro insieme, queste strutture aiutano a creare prodotti innovativi in grado di rispondere alle sempre crescenti richieste di vernici che seguano l’evoluzione delle tecnologie. Gli smalti per cavi Voltron™ di Axalta, per esempio, sono impiegati in motori altamente prestazionali come quelli utilizzati nelle macchine da corsa elettriche e permettono un utilizzo di motori più potenti o più piccoli e leggeri nel caso delle utilitarie. Il primer Hyperdur™ 3000S di Axalta, che soddisfa invece la necessità di riduzione del peso dei veicoli, è formulato per emettere meno VOC rispetto ad altri prodotti. I clienti parlano di una riduzione della quantità utilizzata che può arrivare sino al 20%, con un conseguente risparmio di risorse mantenendo però lo spessore desiderato.

Il Rapporto sulla Sostenibilità 2016-2017 e maggiori informazioni circa le iniziative di Axalta nel campo della sostenibilità sono disponili all’indirizzo web www.axaltacs.com/sustainability e www.axalta.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here