Apertura con impronta digitale

dierre-porta-blindata-hibry-lato-interno-aperta-7306Un dito: non serve altro per aprire la porta blindata Hibry di Dierre.
Lanciata come prima porta blindata ibrida (con apertura mista meccanica/elettronica) allo stesso prezzo di una normale porta di sicurezza, Dierre Hibry si rinnova con una tecnologia ancora più avanzata e facile da utilizzare, grazie ad un lettore di impronte digitali in grado di memorizzare fino a 99 utenti.
Installabile su richiesta, il sistema può essere configurato anche sul proprio smartphone, scaricando un’APP che collega cellulare e anta tramite un segnale Bluetooth protetto da un ulteriore codice di autorizzazione.

Sicurezza e facilità di utilizzo convivono in questa porta blindata (Classe 3) che utilizza di serie l’apertura con chiave elettronica Easy Key, un dispositivo di derivazione automobilistica: integra nella chiave tradizionale un trasmettitore automatico (transponder) che, avvicinato all’anta,  sblocca i catenacci.

Sul lato interno di Hibry un display touch screen permette l’apertura con un semplice tocco, regola i parametri della porta e la gestione delle chiavi elettroniche -fino a 250 e anche nel formato carta di credito (Key Card) e Key Control- che possono essere impostate come padronali o di servizio.
Dierre Hibry è disponibile con cerniere a vista o in versione rasomuro Wall Security, a battente singolo o doppio, con apertura a tirare o a spingere e con diversi rivestimenti per adattarsi ad ogni esigenza architettonica, dall’abitazione del centro storico all’edificio di stile contemporaneo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here