Alta resistenza all’impatto

La continua ricerca di prestazioni estreme, la necessità di contenere i costi e i consumi energetici sono condizioni sempre più stringenti nella ricerca di nuovi materiali per applicazioni nel settore automotive e trasporti in generale.
La ricerca tecnologica è volta alla produzione di polimeri sempre più performanti che rispondano pienamente a questi requisiti.
TEC STAR ha messo a punto un nuovo Polipropilene (PP) nanocomposito ad alta resistenza all’impatto (hI-PPo), in grado di raggiungere e mantenere performance elevate sia alle basse che alle alte temperature, con un utilizzo inferiore di materiale rispetto al PP standard, con conseguente risparmio di costi energetici.
hI-PPo (high Impact  PoliPropilene) è un prodotto nanostrutturato con elevate proprietà di resistenza all’impatto, a base di polipropilene, nanoparticelle e copolimero.

La presenza delle nanoparticelle permette al materiale di mantenere allo stesso tempo elevate proprietà di tenacità, specialmente a temperature sotto lo zero e buone proprietà elastiche, senza aumentare la densità del materiale di base. Il quantitativo di nanoparticelle usato, infatti, è notevolmente inferiore ai normali additivi micronizzati, utilizzati per dare le stesse performance (infatti per questi ultimi usualmente si parla di concentrazioni dell’ordine di 20-30% in peso nel prodotto finale).

Una delle applicazioni più interessanti riguarda ovviamente il settore automotive (in particolare i paraurti) e in generale il settore dei trasporti, dove l’utilizzo di polipropilene è frequente e la necessità di “cost saving” e leggerezza è uno dei requisiti più ricercati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here